Governance territoriale partecipata

L’innovazione nell’ambito della governance territoriale è di duplice ordine sociale e organizzativo ed è volta a integrare e facilitare sia la diffusione che l’efficacia delle innovazioni tecniche proposte dal progetto ed è frutto della specificità del territorio interessato che si è riunito in biodistretto per volontà di operatori biologici e amministratori locali che hanno guardato a un’evoluzione del settore primario in una chiave di compatibilità tecnica e sociale con un territorio dalle pregiate valenze ambientali.

Lo sviluppo di un asse di intervento sugli aspetti di governance mette infatti a valore la dinamica relazionale esistente nel contesto del biodistretto della Val di Vara, dove la comunità agricola biologica, gli Enti Locali e altre realtà associative hanno già avviato valide interlocuzioni per la sua animazione e realizzazione delle attività.

Tramite il progetto INNOVABIOZOO si vogliono pertanto conseguire due obiettivi complementari all’azione tecnica:

  1. creare le condizioni per una scalabilità e replicabilità delle innovazioni produttive e gestionali tramite percorsi di coinvolgimento e aggregazione degli operatori;
  2. generare una governance delle aree silvopastorali che sia partecipata dalla comunità del biodistretto, andando oltre i confini aziendali e creando una prospettiva di utilizzo delle risorse naturali, dell’impianto paesaggistico e di gestione della pressione faunistica che risponda (anche) all’interesse collettivo.

Per il soddisfacimento di tali obiettivi il progetto intende dotarsi di strumenti attuativi che facciano leva sul coinvolgimento attoriale al fine di co-determinare le traiettorie di sviluppo non solo del progetto, ma del biodistretto nel suo complesso.

I destinatari sono gli operatori biologici della Val di Vara, gli amministratori locali e le forme associative di ordine sia economico che sociale, con il concorso dei quali si cercherà di finalizzare la portata del progetto in forma più strategica e funzionale alla visione di sviluppo territoriale della comunità del biodistretto.